ascolta radio mbun

Stampa

Traffic Torino Free Festival 2014: un'ora sola insieme a Bianco, Daniele Celona e Nadàr Solo

Un'ora sola ti vorrei è una canzone scritta nel 1938 da Bertini e Marchetti e incisa da Nuccia Natali. 

Arriva da lontano, da una canzone ormai senza tempo, il titolo di un concerto inedito che verrà presentato per la prima volta al Traffic 2014 e che unisce in una superband i cantautori Bianco e Daniele Celona al rock dei Nadàr Solo.

 

Un'ora sola. Fermi tutti. Attenzione. Uno show, che esattamente come la canzone a cui si ispira, vuole fermare "solo" per un'ora lo spazio e il tempo di un grande evento come Traffic per un'attenzione culturale, musicale e generazionale su tre progetti ben noti a Torino che negli ultimi anni hanno iniziato ad affermarsi anche nel panorama nazionale: con due album molto apprezzati alle spalle, Bianco ha trovato di recente il successo anche come produttore artistico (Levante);Daniele Celona ha incantato critica e pubblico con il fulminante esordio Fiori e Demoni; i Nadàr Solo (Matteo De Simone, Federico Puttilli e Alessio Sanfilippo), reduci da un feat di successo con il Teatro degli Orrori, sono in tour da oltre un anno e mezzo e si stanno imponendo come live band potente e mozzafiato.

 

Non nuovi a collaborare tra loro per i rispettivi progetti o in tour con la cantautrice Levante, i cinque musicisti saliranno sul palco del Traffic il 26 luglio alle 20 coinvolgendo, in un'ora di inedito show, altri ospiti speciali, tutti artisti torinesi: Paolo Celoria, Anthony Laszlo, Johnny Fishborn ed Eugenio in via di Gioia.

Un'ora sola ti vorrei è una sfida. È Davide contro Golia. È uno show. È musica di qualità. È un progetto corale. È un'ora sola, ma è un'ora incredibile.

Partecipa all'evento

Per maggiori informazioni: http://www.trafficfestival.com

Seguici anche su Facebook
Clicca "Mi Piace" qui sotto

Sostieni Radio M**Bun, clicca Mi piace.